Il Centro Studi può essere definito come "uno spazio dedito alla promozione del benessere e all'analisi delle problematiche del disagio e della devianza sociale".

Il Centro Studi trova la sua attuazione nelle attività di supporto e di consulenza alla progettazione di interventi formativi circa: la prevenzione primaria, la prevenzione secondaria, la prevenzione terziaria.

Tra le attività specifiche svolte dal Centro Studi, si elencano:

1. Monitoraggio/Valutazione/Ricerche

2. Rapporti con le Università

3. Rapporti con gli Enti

4. Biblioteca

La Valutazione è un'attività fondamentale che abbraccia i tre processi primari del Centro di Solidarietà; si tratta di una pianificazione tecnica che comprende l'intero progetto (fase progettuale, realizzazione, conclusione).

Il Centro Studi, attraverso la professionalità e l'esperienza del team, offre attività di consulenza guidata per tesi e ricerche a laureandi, specializzandi, insegnanti, operatori del settore pubblico e del privato sociale.

Il Centro Studi attua attività di coordinamento e/o partecipazione allo sviluppo e alla realizzazione di ricerche con Enti e/o Istituzioni pubbliche e private.

La Biblioteca del Centro Studi ha un patrimonio notevole di volumi e riviste sui temi circa le attività principali di cui il Centro si occupa; il patrimonio formativo e informativo è a disposizione di professionisti, studiosi, studenti, volontari e operatori. Vige un regolamento del suddetto servizio.

Il Centro Studi è aperto dal lunedì al venerdì, previo contatto telefonico.

Per appuntamenti, telefonare al n. 085 4151199, fax n. 085 4174523, o inviare un' e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .