Il 14 gennaio 1981 è la data di fondazione del Centro di Solidarietà "Associazione Gruppo Solidarietà" Onlus di Pescara (Ceis), un'associazione di volontariato senza scopo di lucro.

Vuol essere "un'associazione al servizio della città", soprattutto dei più deboli. Il simbolo che caratterizza il nostro Centro è il risultato della sintesi di due elementi: la torre civica, simbolo di Pescara, e il faro, strumento essenziale nella vita dei naviganti e, come metafora, strumento che indica il percorso a quanti brancolano nel buio di un'esistenza senza senso.

Il Ceis non si colloca nell'ambito di partiti politici ed esclude ogni proselitismo confessionale.

Il nostro programma di interventi nel sociale, la centralità della persona, la cultura del servizio nello spirito del volontariato, la professionalità degli operatori sono i cardini intorno a cui ruotano e si sviluppano i nostri servizi.

Come linea guida ispiratrice della nostra attività abbiamo scelto il modello integrato "Progetto Uomo", di cui Don Mario Picchi è stato il coraggioso iniziatore in Italia. Come tutti i Centri che fanno riferimento a questo modello, anche il Ceis di Pescara è membro della FICT (Federazione Italiana Comunità Terapeutiche).

Per conoscerci meglio, invitiamo a sfogliare il nostro Bilancio Sociale, edizione 2013, e la nostra Carta dei Servizi.

In Evidenza

Ache_e_File_-_Locandina

Sostieni il Centro di Solidarietà

Sponsor rivista il Faro

almacis200x105

Sponsor rivista il Faro

Oma200x244

Centri di Ascolto


logopu